News

News -> La Juve in Campo -> SERIE A TIM 14°GIORNATA DI ANDATA : PALERMO - JUVENTUS 0 - 3   
SERIE A TIM 14°GIORNATA DI ANDATA : PALERMO - JUVENTUS 0 - 3

MANDZUKIC


A Palermo la Juve domina per tutta la gara, sblocca il risultato con Mandzukic in avvio di ripresa e chiude nel finale con Sturaro e Zaza.


La Juve centra il quarto successo consecutivo con un'altra prova maiuscola, dopo quella che ha annichilito il City. A Palermo i bianconeri dominano per 90 minuti, mostrano la maturità dei giorni migliori e non si affannano per il gol che non arriva nel primo tempo. Così ne fanno tre nella ripresa, fanno vivere a Buffon una serata di assoluto riposo e rosicchiano altri punti in classifica. E di questo passo non saranno gli ultimi.
Il 3-5-2 che così bene ha funzionato in Champions viene riproposto anche al Renzo Barbera, ma rispetto alla gara di mercoledì scorso cambiano gli esterni e sulle fasce agiscono Cuadrado ed Evra, invece di Lichtsteiner e Alex Sandro.

PRIMO TEMPO :  Tutta la squadra si muove bene, aggredisce gli spazi e impone alla gara il proprio ritmo. Ed è un ritmo sostenuto, nel quale i bianconeri riescono comunque a ragionare e a cercare la soluzione più efficace. Non è sempre facile trovarla, perché il Palermo si chiude bene e punta tutto sul contropiede e anche se di occasioni se ne vedono poche, è ormai evidente la crescita degli uomini di Allegri, sul piano dell'intesa, della personalità e della sapienza tattica.
Quello che manca ancora è un po' di cinismo, perché schiacciare gli avversari nella loro metà campo può non bastare se non si riesce a sbloccare il risultato. Potrebbe farcela Bonucci alla mezz'ora, quando riesce a liberarsi della marcatura di Jajalo, ma non a deviare tra i pali  la pennellata di Dybala dalla bandierina. Poco dopo sbaglia la mira pure l'argentino, pescato in area da Sturaro. Così, anche se come mole di gioco i bianconeri meriterebbero almeno un doppio vantaggio, si torna negli spogliatoi sullo 0-0.Serve pazienza.


SECONDO TEMPO : servono il desiderio, la voglia feroce di buttare il pallone in rete. Quelli che mette Mario Mandzukic nello stacco con cui al 9' schiaccia di testa il traversone di Dybala e segna il suo secondo gol in due partite, il sesto stagionale.Adesso il Palermo deve uscire dal guscio e la Juve può puntare sulla velocità delle ripartenze. Ottima quella di Pogba al 20', finalizzata dal destro di Cuadrado che Sorrentino respinge. Poco dopo il colombiano lascia  il posto a Lichtsteiner, mentre Morata rileva Mandzukic.I bianconeri concedono giusto qualche minuto di  palleggio al Palermo, poi tornano padroni del gioco e amministrano il ritmo della partita a loro piacimento. Nel finale c'è spazio anche per Zaza, che regala un po' di riposo a Dybala e forze fresche in avanti. Non che la Juve ne abbia bisogno, perché la condizione atletica è eccellente e l'azione che chiude la partita ad un minuto dalla fine ne è l'emblema, perché la combinazione tra Zaza, Morata, Pogba e Sturaro, con l'inserimento e il sinistro vincente di quest'ultimo, riesce solo se si hanno lucidità e polmoni anche dopo un'ora e mezza di gioco. Quindi, per chiudere in bellezza, arriva anche il 3-0, firmato Zaza con un rasoterra nell'angolino. E non è solo il sigillo sulla partita. È il timbro che certifica quanto ormai già si sospettava da qualche settimana: la Juve è tornata. Definitivamente.






PALERMO-JUVENTUS 0-3


RETI: Mandzukic 9' st, Sturaro 44' st, Zaza 48' st


PALERMO: Sorrentino; Struna (29' st Rispoli), Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark (15' st Quaison), Jajalo, Chochev; Brugman; Vazquez Gilardino (22' st Trajkovski) A disposizione: Colombi, Alastra, Andelkovic, El Kaoutari, Daprelà, Maresca.
Allenatore: Ballardini


JUVENTUS : Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado (23' st Lichtsteiner), Sturaro, Marchisio, Pogba, Evra; Mandzukic (22' st Morata), Dybala (38' st Zaza).A disposizione: Neto, Rubinho, Rugani, Alex Sandro, Padoin, Vitale.
Allenatore: Allegri

ARBITRO: Valeri ASSISTENTI: Posado, La Rocca QUARTO UFFICIALE: Marrazzo
ARBITRI D'AREA: Rocchi, Di Bello

AMMONITI: 25' pt Pogba, 5' st Struna, 16' st Barzagli, 31' st Sturaro, 31' st Vazquez






 




, Lunedì, 30 Novembre 2015 10:49,Vistato: 1540 volte, Commenti(0)
Commenti


MKPNews ©2003-2008 mkportal.it
 
Juveforever.net - Juventus News


MKPortal C1.2.1 ©2003-2008 mkportal.it
Pagina generata in 0.05416 secondi con 11 query